Press "Enter" to skip to content

Fatti e analisi

  • Il vero scontro sulla Polonia, il test della Corea del Nord e altre notizie interessanti

    SCONTRO SULLA POLONIA [di Federico Petroni] All’interno dell’Unione Europea sta andando in scena uno scontro rivelatore. La miccia è la sentenza polacca sul primato del diritto nazionale su quello comunitario. Anatema, per le istituzioni di Bruxelles. Il Parlamento Europeo ha chiesto di tagliare i fondi a Varsavia. Nella stessa aula, la presidente della Commissione Europea Ursula

  • 12 carte a colori da “Lezioni afghane”

    Di seguito trovate le 12 carte a colori del numero 8/21 di Limes Lezioni afghane incentrato sulla sconfitta degli Stati Uniti in Afghanistan e sulla centralità del Medioceano. [Le carte storiche le trovate qui]. Cominciamo con le quattro carte dell’editoriale, intitolato “Dalla Luna alla Terra, via mare”. A seguire le quattro carte a colori dell’articolo “Quel poco che può fare l’Italia nel Medioceano”,

  • Genova, 20 ottobre 2021: G20 Global Games e presentazione di “Taiwan, l’anti-Cina”

    Mercoledì 20 ottobre si terrà presso il Palazzo Ducale di Genova un dialogo sulle prospettive geopolitiche del G20 (nell’ambito di G20 Global Games) e a seguire la presentazione del numero 9/21 di Limes “Taiwan, l’anti-Cina”. I due eventi sono in presenza. Appuntamento h17.15 a Palazzo Ducale (piazza Giacomo Matteotti, 9 – Sala Minor Consiglio) per il dialogo sul G20. La presentazione

  • In Iraq le elezioni puniscono l’Iran

    “Ballo tutti i giorni tra i serpenti, ma sto ancora cercando un flauto per controllarli”   Ottobre 2020 – primo ministro Mustafa al-Kadhimi Dopo una settimana di incertezze, caratterizzata dall’annuncio di dati parziali e dallo spoglio manuale di parte dei voti, finalmente la Commissione elettorale irachena ha reso noti i risultati definitivi delle elezioni parlamentari del

  • Zama, le sconfitte di Napoleone, il processo a Saddam: gli anniversari geopolitici del 19 ottobre

    202 a. C. – Seconda guerra punica: I romani sconfiggono Cartagine nella decisiva battaglia di Zama, decisiva per l’esito della guerra. 1386 – Prima lezione all’Università di Heidelberg, la più antica di Germania. 1466 – Viene firmato a Toruń (Polonia) il trattato che pone fine alla guerra dei 13 anni tra la Confederazione prussiana e il Regno

  • Il missile ipersonico della Cina, le richieste della Francia e altre notizie interessanti

    IL MISSILE IPERSONICO DELLA CINA [di Giorgio Cuscito] Secondo fonti anonime consultate dal Financial Times, ad agosto la Repubblica Popolare Cinese ha testato un missile ipersonico in grado di montare a bordo testate nucleari. Il vettore avrebbe solcato l’orbita bassa attorno alla Terra prima di mancare di circa 40 chilometri il bersaglio. Il quotidiano britannico sostiene che l’esercitazione

  • Il matrimonio tra Fernando e Isabella, Fontainebleau, l’Alaska agli Usa: gli anniversari geopolitici del 18 ottobre

    1009 – L’imam fatimide al Hakim ordina la distruzione della chiesa del Santo Sepolcro a Gerusalemme. 1016 – Con la vittoria nella battaglia di Assandun si completa la conquista danese dell’Inghilterra. 1469 – Ferdinando II d’Aragona (il Cattolico) – re di Valencia, Sardegna, Corsica, Sicilia e poi di Napoli, di Maiorca e conte di Barcellona e altre contee catalane – sposa la figlia

  • Campoformio, Sadat, l’embargo Oapec: gli anniversari geopolitici del 17 ottobre

    Oggi in Argentina è il Giorno della lealtà. Si commemora la manifestazione operaia e sindacale a favore della liberazione di Juan Domingo Perón, che l’anno successivo sarà eletto presidente. L’evento segna la nascita del peronismo. 1448 – Inizia la seconda battaglia del Kosovo tra il regno d’Ungheria e l’impero ottomano. Finirà con la vittoria di

  • La Lunga Marcia, Giovanni Paolo II, il nobel a Kissinger: gli anniversari geopolitici del 16 ottobre

    Oggi 16 ottobre è la Giornata mondiale dell’alimentazione, in onore della fondazione dell’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura (Fao, 1945). La fame ci sfida | Geopolitica degli Ogm | Morire di fame in nome di Kim il Sung 1793 – Maria Antonietta, ultima regina di Francia prima della Rivoluzione Francese, viene ghigliottinata. 1813

  • La sfera commerciale tedesca

    Per la versione integrale della carta, scorri fino a fine articolo. La carta inedita a colori della settimana è dedicata all’interscambio della Germania. L’analisi dei principali soci commerciali di Berlino aiuta a spiegare il suo approccio al mondo. La Germania è un paese economicista, che privilegia cioè la ricerca del benessere economico al perseguimento di

  • 🔍🌎🎼 Il mondo questa settimana

    Colonna sonora ispirata dalla terza notizia: Sglobal – Mimmo Locasciulli PUTIN, IL GAS E LA SUOCERA [di Orietta Moscatelli] Il presidente Vladimir Putin ha promesso che la Russia aumenterà ulteriormente le forniture di gas all’Europa, “se ce lo chiederanno”, assicurando che i prezzi alle stelle non sono e non saranno usati come “arma”. Mosca è

  • Torino, 20 ottobre 2021: La Cina decisiva

    Mercoledì 20 ottobre You Trend e Il Circolo dei Lettori vi invitano a un nuovo evento della serie “La mappa del mondo” in occasione dell’uscita del numero 9/21 di Limes Taiwan, l’anti-Cina. Intervengono: Alberto de Sanctis, consigliere di redazione e studioso di geopolitica dei mari di Limes; Fabrizio Maronta, responsabile relazioni internazionali di Limes; Lorenzo Pregliasco, cofondatore di YouTrend. L’appuntamento

  • 📺 L’approfondimento di Dario Fabbri: Polonia vs Ue. Perché?

    Varsavia allo scontro con Bruxelles per non finire nel post-storicismo. La strategia polacca contro la Russia. Come conservare i fondi europei. Guarda il video della puntata sul nostro canale YouTube. Riprendi tutti gli altri episodi della rubrica di Dario Fabbri.

  • 🎬 Limes risponde: Francia, Italia, Taiwan e pessimismo in geopolitica

    Seconda puntata del nuovo formato de La geopolitica del giovedì, tutto incentrato sulle vostre domande. Guarda qui la puntata. In diretta con Federico Petroni e Alfonso Desiderio. Guarda tutte le dirette del giovedì. 

  • Assedio di Vienna, Napoleone a Sant’Elena, Black Panther Party: gli anniversari geopolitici del 15 ottobre

    1529 – Si chiude l’assedio di Vienna, iniziato il 27 settembre, con la vittoria delle forze austriache sull’esercito ottomano. 1815 – Napoleone Bonaparte approda a Sant’Elena dove passerà, in esilio, il resto dei suoi giorni fino alla morte nel 1821. 1894 – Alfred Dreyfus, capitano d’artiglieria francese di origine ebrea, viene arrestato. Il suo caso passerà alla

  • Il prossimo scontro sull’Irlanda del Nord e altre notizie interessanti

    IRLANDA DEL NORD [di Federico Petroni] La Commissione Europea ha proposto modifiche profonde al Protocollo sull’Irlanda del Nord e il governo britannico ha accettato di negoziarle. Resta tuttavia disaccordo su un punto fondamentale che rischia di mandare tutto a monte. L’organismo brussellese offre di rimuovere i controlli doganali su tutti i medicinali e sull’80% delle altre merci dirette dalla Gran Bretagna

  • Battaglia di Jena, Rommel, Eisenhower, Crisi dei missili di Cuba: gli anniversari geopolitici del 14 ottobre

    1066 – Ha luogo la battaglia di Hastings tra gli anglosassoni guidati da Aroldo II e le truppe del duca di Normandia Guglielmo (denominato poi il Conquistatore). 1806 – Guerre napoleoniche: ha luogo la battaglia di Jena tra la Grande Armée e l’esercito prussiano. Dunque all’affermazione del proprio modo di vedere l’ecumene e di attribuirle una direzione storica, fosse

  • Per la Russia Taiwan è della Cina e altre notizie interessanti

    I RUSSI COI CINESI SU TAIWAN [di Dario Fabbri] Il ministro degli Esteri della Russia Sergej Lavrov ha affermato che Mosca considera Taiwan parte della Repubblica Popolare. Perché conta: La notevole dichiarazione di Lavrov, frutto di ponderata e sofferta decisione del Cremlino, possiede due dimensioni concrete e una fittizia. Violando la norma di non ingerenza

  • 📺 Le divisioni dell’Europa. Polonia, Italia-Francia

    Il mito dell’esercito comune. La frattura tra Europa occidentale e Orientale. Il vertice Macron-Draghi, il patto del Quirinale tra Italia e Francia, le politiche nelle Libie e in Africa. Guarda la puntata sul nostro canale YouTube.  In studio Fabrizio Maronta. In collegamento Federico Petroni. Conduce Alfonso Desiderio. Mappa Mundi è prodotta da Gedi Visual e Limes, rivista italiana di geopolitica.

  • La Marina Usa, la IV Repubblica francese, Thatcher e Khashoggi: gli anniversari geopolitici del 13 ottobre

    54 – Nerone succede a Claudio alla guida dell’impero romano. 1775 – Il Congresso continentale autorizza l’acquisto di due navi da schierare contro i mercantili britannici: nasce la Marina Continentale, precorritrice della Marina degli Stati Uniti. Fu il momento culminante di un’ascesa spettacolare iniziata oltre un secolo prima, quando la semplice tutela delle tratte con l’altra